Suggerimenti per pulire il ferro e mantenerlo in buone condizioni

5 CONSIGLI PER PULIRE LA PIASTRA PER CAPELLI E MANTENERLA IN PERFETTE CONDIZIONI

Ci sono cose che non capiamo e che sono necessarie per la cura dei capelli , come il motivo per cui è necessario pulire le spazzole con cui trucciamo o perché anche la piastra per capelli deve essere pulita molto spesso , poiché si suppone che quando la usiamo esso, i nostri capelli sono completamente puliti e non c’è nulla che possa accadere allo sporco di ferro. Ma non è sempre così, e le nostre convinzioni non sono vere, perché sia ​​i pennelli per il trucco che la nostra piastra per capelli contengono molti batteri e molta sporcizia che si accumulano nel tempo e che non sono per niente igienici. In questo articolo ti mostriamo i migliori consigli per pulire la piastra per capelli e mantenerla in perfette condizioni stato, prendi nota.

1. Pulire la piastra per capelli con salviettine per neonati

È una delle opzioni più semplici per tutte le donne, ma uno dei maggiori vantaggi che ci porterà. Ovviamente non vogliamo causare un possibile problema al nostro ferro, quindi sceglieremo di non utilizzare prodotti tossici . In questo caso, le salviettine per neonati non sono molto tossiche poiché non contengono solfati o alcool, quindi il nostro ferro verrà mantenuto pulito e protetto. È facile come pulirlo delicatamente, enfatizzando le zone più soggette ad accumulo di sporco. Lo asciugeremo con un panno asciutto e pronto per essere riutilizzato.

2. Un panno umido e sapone

Potrebbe non esserti venuto in mente che anche la piastra per capelli aveva bisogno di un po ‘di pulizia, quindi quando l’hai guardata hai notato che c’è molta sporcizia attaccata ad essa. In questo caso, puoi prendere un panno leggermente inumidito con un po ‘di sapone neutro e strofinarlo delicatamente sui piatti. Successivamente, bagnate il panno con solo acqua e rimuovete le tracce di sapone , assicurandovi che scompaia completamente, poiché altrimenti potrebbe sporcare molto di più i vostri capelli.

3. Alcol per pulire la piastra per capelli

Come pulire la base in ceramica della piastra per capelli? un’opzione tanto semplice quanto efficace è rimuovere rapidamente lo sporco con l’alcol. Prenderemo un panno pulito e vi aggiungeremo qualche goccia di alcol. Successivamente, strofineremo con il panno sulla superficie, in modo da osservare come lo sporco inizia a staccarsi e forma parte del panno. L’alcol è un forte detergente, quindi sarà molto facile rimuovere lo sporco dal ferro.

4. Pulire il ferro con bastoncini di cotone

Non tutte le piastre per capelli sono uguali o hanno le stesse forme o caratteristiche, quindi se la tua in particolare ha angoli a cui è impossibile accedere con un panno, puoi scegliere di toglierti un bastoncino dalle orecchie , bagnarlo con un po ‘di alcool e raggiungere quei posti dove portare con sé lo sporco accumulato.

5. Rimuovere la piastra

Un altro trucco di bellezza per pulire la piastra per capelli è che se sei completamente sicuro che la tua piastra sia rimovibile , puoi farlo: smontala e puliscila più facilmente, così sei sicuro di raggiungerla tutti gli angoli e puoi liberarti di tutto lo sporco.

D’ora in poi con questi consigli per pulire la piastra per capelli puoi avere una nuova routine di pulizia, incorporando la piastra per capelli. In questo modo imparerai che anche lei ha bisogno della sua igiene e che questo aiuterà i tuoi capelli a rimanere più puliti e lucenti.

 

cura e pulire

Come NON pulire le piastre delle piastre per capelli

Cose da fare per pulire la piastra per capelli